INPS: incentivo occupazione SUD – modifica termini recupero arretrati PDF Stampa

L’INPS ha emanato il messaggio n. 3272 del 10 agosto 2017, con il quale rende noto che a causa di alcuni ritardi nell’aggiornamento degli archivi dell’ANPAL,  concernenti lo stato di disoccupazione dei lavoratori e del conseguente ritardo nel riconoscimento dell’incentivo da parte dell’Istituto, al fine di agevolare i datori di lavoro nel recupero delle somme spettanti,  sono stati prorogati i termini per il recupero degli importi relativi all’incentivo “Occupazione SUD”.

Pertanto, nell’elemento <ImportoArrIncentivo> potrà essere indicato l’importo del bonus relativo ai mesi di competenza di gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio, giugno 2017 – tali importi saranno poi riportati, a cura dell’Istituto, nel DM2013 “VIRTUALE” con i codici di recupero “L463” e “L465″.

La valorizzazione del predetto elemento potrà essere effettuata fino al flusso contributivo con competenza agosto 2017.

   

Syndication


spacer.png, 0 kB
© ZeroUno Software s.r.l.u. 2008 - Tutti i diritti riservati
P.IVA/C.F.: 02540490642
Le informazioni in questo sito sono rese ai sensi della Legge 62/01
     
spacer.png, 0 kB