News
Fondo mètaSalute: istruzioni per la corretta gestione mensile delle adesioni dei lavoratori PDF Stampa

Il Fondo mètaSalute ha pubblicato la circolare n. 5 del 9 novembre 2017, con la quale fornisce le istruzioni per la corretta gestione mensile delle adesioni dei lavoratori, ai fini del calcolo contributivo e dell’attivazione della copertura.

In particolare, l’azienda è tenuta ad aggiornare mensilmente le informazioni relative ai dipendenti iscritti al Fondo, impostando le cessazioni e inserendo i neo assunti secondo le seguenti istruzioni:

La cessazione dell’adesione – e quindi della copertura – deve essere inserita entro l’ultimo giorno del mese in cui avviene la modifica dello stato del lavoratore e decorre dal 1° giorno del mese successivo.

Non è consentito l’inserimento di cessazioni retroattive al mese precedente.

Il diritto alle prestazioni ed il relativo onere contributivo è dovuto per l’intero mese in cui viene indicata la data di cessazione della copertura.

Esempio: cessazione copertura 28 Ottobre

  • contribuzione dovuta fino al 31 Ottobre
  • prestazioni sanitarie fino al 31 Ottobre
  • Cessazione contribuzione e prestazioni dal 1 Novembre
  •  Esempio: assunzione 15 Novembre

 

In caso di nuova assunzione i dati anagrafici del lavoratore devono essere inseriti nel mese di assunzione con decorrenza contribuzione e prestazioni dal primo giorno del mese in cui viene inserita l’iscrizione.

  • decorrenza contribuzione dal 1 Novembre
  • decorrenza prestazioni sanitarie dal 1 Novembre

Tutte le modifiche dello stato dei lavoratori e gli inserimenti delle nuove adesioni devono essere effettuati dall’azienda all’interno dell’Area Riservata presente sul sito del Fondo.

   
Min.Lavoro: cir.17/2017 – il concetto di quinquennio e biennio mobile e relative modalità di calcolo PDF Stampa

La Direzione generale degli ammortizzatori sociali e incentivi all’occupazione, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha emanato la circolare n. 17 del 8 novembre 2017, con la quale esamina l’articolato afferente al concetto di quinquennio mobile e di biennio mobile, quali durate massime dei trattamenti di integrazione salariale di cui al decreto legislativo n. 148 del 14 settembre 2015, nell’applicazione della normativa in materia di CIGO/CIGS e Fondi di solidarietà.

La circolare definisce, pertanto, il concetto di quinquennio mobile e di biennio mobile e chiarisce le relative modalità di calcolo fornendo degli esempi pratici al riguardo.

   
Indice Istat e coefficiente TFR: mese di Ottobre 2017 PDF Stampa
Il coefficiente di rivalutazione per la determinazione del trattamento di fine rapporto è pari a 1,698654 (indice Istat 100,9).
   
Fondazione Studi:sgravio contributivo per i contrattiicontenenti misure di conciliazione vita-lavoro PDF Stampa

La Fondazione dei Consulenti del Lavoro ha pubblicato la circolare n.11 del 7 novembre 2017, con la quale ha fornito alcuni chiarimenti in merito allo sgravio contributivo per i contratti collettivi aziendali contenenti misure di conciliazione vita-lavoro.

Nel documento viene analizzato il decreto interministeriale (Lavoro e Economia), che attua quanto previsto dall’art. 25 del D.lgs. 80/2015, per poi soffermarsi sulle condizioni di fruizione dello sgravio: dalle caratteristiche del contratto aziendale alle tempistiche e modalità di deposito dello stesso, dalla richiesta di ammissione all’agevolazione all’istruttoria Inps fino al calcolo del beneficio spettante al datore di lavoro.

   
Legge di Bilancio 2018, incentivi all’occupazione: tris di agevolazioni contributive PDF Stampa

“Il DDL Bilancio 2018, presentato al Senato il 31 ottobre 2017 dove sono in corso le audizioni preliminari, ha previsto, tra le altre misure, alcune agevolazioni contributive in caso di assunzione di lavoratori a tempo indeterminato effettuate nel 2018.

La norma non è in vigore in quanto dovrà passare dai due rami del Parlamento per avere la definitiva approvazione.

Sono previste 3 agevolazioni contributive in caso di assunzione di lavoratori nel corso dell’anno 2018:

– Un incentivo strutturale all’occupazione giovanile,
– Uno sgravio contributivo per coltivatori diretti o imprenditori agricoli professionali Under 40
– Una agevolazione per le assunzioni a tempo indeterminato nel SUD.”… continua la lettura

   
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 9 di 3187

spacer.png, 0 kB
© ZeroUno Software s.r.l.u. 2008 - Tutti i diritti riservati
P.IVA/C.F.: 02540490642
Le informazioni in questo sito sono rese ai sensi della Legge 62/01
     
spacer.png, 0 kB